Città di Nichelino - portale istituzionale

Denuncia di morte

La denuncia di morte è l’atto con il quale si comunica formalmente la morte di una persona ai fini dell’iscrizione del decesso nel registro comunale dello stato civile.

A seguito di questa dichiarazione, l’ufficiale di stato civile redige l’atto di morte.

Tale comunicazione è obbligatoria e deve essere fatta entro 24 ore dal decesso.

Attività e modelli

Informazioni

Chi può presentare l’istanza

La denuncia di morte può essere effettuata:

  • dai parenti del defunto;
  • dall’Impresa di Pompe Funebri;
  • da persona informata del fatto.A chi deve essere presentata

    La denuncia di morte deve essere effettuata presso l’Ufficio di Stato Civile del Comune dove è avvenuto il decesso.

    Come deve essere presentata

    Per fare denuncia di morte è necessario presentare:

    • avviso di morte rilasciato dal medico di base o dal Direttore Sanitario nelle strutture ospedaliere;
    • modello Istat D/4 o D/5.

Non sono previsti requisiti particolari.

Non sono previsti costi.

Nel corso del procedimento l’interessato può prendere visione degli atti del procedimento e presentare memorie scritte e documenti.

Nei confronti del provvedimento finale è possibile avvalersi delle tutele amministrative e giurisdizionali previste dall’ordinamento vigente.

Maggiori informazioni sugli strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale.

Nel caso l’utente sia autenticato è possibile consultare le informazioni dalla sezione La mia
scrivania digitale – Istanze presentate e stato di avanzamento
.

Ultima modifica: 4 Giugno 2021 alle 16:28
Non hai trovato quel che cerchi? Contattaci
torna all'inizio del contenuto