Città di Nichelino - portale istituzionale

Riconciliazione Coniugi

I coniugi possono, di comune accordo, far cessare gli effetti della sentenza di separazione senza che sia necessario l’intervento del giudice.

Informazioni

A chi deve essere presentata

La dichiarazione di riconciliazione deve essere resa nel Comune dove è avvenuto il matrimonio o in quello in cui è trascritto l’atto di matrimonio.

Come deve essere presentata

L’istanza può essere presentata da uno o entrambi gli sposi direttamente allo sportello dell’ufficio stato civile oppure con prenotazione di un appuntamento (vedi prenotazioni).

I requisiti necessari ed essenziali sono i seguenti:

  • essere capace di intendere e di volere;
  • aver contratto matrimonio in questo Comune oppure avere nel Comune l’atto trascritto.

Non sono previsti costi.

Nel corso del procedimento l’interessato può prendere visione degli atti del procedimento e presentare memorie scritte e documenti. Nei confronti del provvedimento finale è possibile avvalersi delle tutele amministrative e giurisdizionali previste dall’ordinamento vigente.

Maggiori informazioni sugli strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale.

Nel caso l’utente sia autenticato è possibile consultare le informazioni dalla sezione La mia
scrivania digitale – Istanze presentate e stato di avanzamento
.

Ultima modifica: 16 Luglio 2021 alle 12:35
Non hai trovato quel che cerchi? Contattaci
torna all'inizio del contenuto