Città di Nichelino - portale istituzionale

Denuncia di nascita

La denuncia di nascita (o dichiarazione di nascita) è l’atto con il quale si comunica formalmente agli Uffici dello Stato Civile del Comune la nascita di un bambino.
La denuncia di nascita è obbligatoria per legge.

Informazioni

La dichiarazione di nascita può essere prestata direttamente presso l’Ufficio di Stato Civile del Comune di residenza dei genitori o della madre se diversa, entro 3 giorni dalla nascita oppure entro 10 giorni presso la direzione sanitaria della struttura ove avvenuto il parto.
Se i genitori sono uniti in matrimonio la denuncia di nascita può essere fatta da un solo genitore, in caso contrario è necessaria la presenza di entrambi.

Se la dichiarazione avviene presso l’Ufficio Stato Civile occorre presentare Attestazione di nascita rilasciata dall’ostetrica della struttura ospedaliera e documento di riconoscimento del dichiarante.

Qualora la denuncia di nascita avvenga trascorsi i 10 giorni l’Ufficiale di Stato Civile dovrà darne comunicazione al Tribunale per i minorenni indicando le motivazioni del ritardo.

E’ possibile prenotare l’appuntamento per denunciare la nascita presso l’ufficio di stato civile (vedi prenotazioni appuntamenti).

I requisiti necessari ed essenziali sono i seguenti:

  • avere compiuto i 16 anni di età;
  • essere capace di intendere e di volere;
  • essere residente nel Comune.

Non sono previsti costi.

Nel corso del procedimento l’interessato può prendere visione degli atti del procedimento e presentare memorie scritte e documenti. Nei confronti del provvedimento finale è possibile avvalersi delle tutele amministrative e giurisdizionali previste dall’ordinamento vigente.

Maggiori informazioni sugli strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale.

Nel caso l’utente sia autenticato è possibile consultare le informazioni dalla sezione La mia
scrivania digitale – Istanze presentate e stato di avanzamento
.

Ultima modifica: 14 Luglio 2021 alle 17:39
Non hai trovato quel che cerchi? Contattaci
torna all'inizio del contenuto