Città di Nichelino - portale istituzionale

Cittadinanza Italiana Compimento 18 anni

La Legge 5 febbraio 1992 n. 91 art. 4, comma 2 prevede, al raggiungimento della maggiore età (18 anni) e fino al compimento dei 19 anni di età, la possibilità di acquistare la cittadinanza italiana per il/la cittadino/a straniero/a nato/a in Italia a condizione che abbia risieduto legalmente ed ininterrottamente nel territorio italiano dalla nascita fino ai 18 anni.

Il Comune invia ai cittadini stranieri nati in Italia, residenti nel proprio territorio, entro il mese di marzo dell’anno in cui compiono i 18 anni, una lettera informandoli di tale possibilità

Informazioni

Al compimento del 18esimo anno è possibile presentare la domanda in marca da bollo da  valore vigente presso l’ufficio di stato civile.

I requisiti necessari ed essenziali sono i seguenti:

  • essere maggiorenne;
  • essere capace di intendere e di volere;
  • essere residente nel Comune.

I costi per avviare l’istanza sono composti da:

  • marca da bollo di valore vigente;
  • contributo di € 250,00.

Nel corso del procedimento l’interessato può prendere visione degli atti del procedimento e presentare memorie scritte e documenti. Nei confronti del provvedimento finale è possibile avvalersi delle tutele amministrative e giurisdizionali previste dall’ordinamento vigente.

Maggiori informazioni sugli strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale.

Nel caso l’utente sia autenticato è possibile consultare le informazioni dalla sezione La mia
scrivania digitale – Istanze presentate e stato di avanzamento
.

Ultima modifica: 14 Luglio 2021 alle 13:49
Non hai trovato quel che cerchi? Contattaci
torna all'inizio del contenuto