Bonus elettrico disagio fisico

  • Stampa

logoIl bonus elettrico disagio fisico è previsto nei casi in cui una grave malattia costringa all'utilizzo di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita.


Il bonus è articolato in tre livelli (minimo, medio e massimo) in funzione delle apparecchiature medico terapeutiche utilizzate e del tempo medio giornaliero di utilizzo. Le apparecchiature considerate sono quelle individuate dal decreto del Ministero della Salute del 13/01/2011 e il loro utilizzo deve essere certificato dall’Azienda Sanitaria Locale.Tutte le informazioni relative a chi può richiedere il bonus e agli importi riconosciuti in bolletta sono disponibili sul sito dell'Autorità di Regolazione per energia reti e ambiente ARERA .

Il modulo per la richiesta è scaricabile al seguente link: https://www.arera.it/it/consumatori/ele/bonusele_df.htm .

La domanda potrà essere consegnata di persona, previo appuntamento telefonico al n. 011 6819533, in via Del Pascolo, 13/a, Nichelino, Servizio Politiche Sociali. Può essere presentata in qualsiasi momento e il bonus sarà erogato senza interruzione fino a quando si renderà necessario l'uso di tali apparecchiature. La sospensione delle apparecchiature deve essere tempestivamente comunicata all'Ente Gestore.

icon Bonus per disagio fisico

Bookmark and Share