Lunedì, 8 Marzo 2021 09:46:46
CookiesAccept

Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione, e per altre funzioni. Utilizzando il nostro sito accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo.Leggi il documento e-Privacy della Comunità Europea

Sportello Unico Attività Produttive

logoSPORTELLO UNICO ATTIVITA’  PRODUTTIVE - SUAP

AVVISO IMPORTANTE

CON DECORRENZA 1.1.2014  LE PRATICHE RIGUARDANTI Il SETTORE DEL COMMERCIO, DOVRANNO ESSERE INVIATE ESCLUSIVAMENTE IN FORMA TELEMATICA ATTRAVERSO IL PORTALE "IMPRESAINUNGIORNO.GOV.IT", VENENDO QUINDI CONSIDERATE IRRICEVIBILI LE PRATICHE NON INOLTRATE ATTRAVERSO QUESTA FORMA.

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) è quell'ufficio che, istituito  nel 1999  in conformità al DLgs 112/98 ed al DPR 447/98, è stato oggi riformato col DPR 160/2010 per costituire l'unico punto di accesso, con modalità telematica, per tutte le attività commerciali, produttive e di servizi che si rivolgano al sistema della P.A.

Sono due forme le forme di procedimento con cui le imprese interagiscono con la Pubblica Amministrazione in modalità telematica:

Ø  procedimento "automatizzato", normato dall'art. 5 del DPR 160/2010, attraverso il quale allo SUAP vengono sottoposte le Segnalazioni Certificate di Inizio Attività  (S.C.I.A.) previste dall'art. 19 della Legge n. 241/90, come modificato con Legge n. 122/2010 e con Legge n. 106/2011, per tutte quelle attività con valenza economica - essenzialmente quelle contemplate dal D. Lgs. N. 59/2010 (s.c.i.a. "amministrative") -  che possono essere  intraprese immediatamente dietro assunzione di responsabilità dell'imprenditore  e fatti salvi i poteri di controllo (successivo) della Pubblica Amministrazione, 

Ø  procedimento "ordinario", normato dall'art. 7 del DPR 160/2010, in base al quale allo SUAP le imprese possono sottoporre tutti i tipi di domanda per il rilascio di qualunque tipo di autorizzazione riguardante le attività economiche e produttive.

In tutte le fattispecie rappresentate:

Ø  s.c.i.a. "amministrative", previste per i settori ex D. Lgs. N. 59/2010 ed ascrivibili al procedimento "automatizzato" di SUAP;

Ø  domanda di autorizzazioni ascrivibili al procedimento "ordinario" di SUAP

l'inoltro al Comune può avvenire in forma telematica, attraverso i seguenti percorsi:

procedimento automatizzato:

  1. attraverso l'accesso al portale http://www.impresainungiorno.gov.it,
  2. selezione del Comune di riferimento (tra gli 11 sopracitati)
  3. l'accesso allo sportello tramite CNS (Carta Nazionale dei Servizi)
  4. l'utente procede alla compilazione della pratica (di s.c.i.a.) in modalità guidata, all'apposizione della firma digitale ed all'invio alla "scrivania virtuale" gestita dal Portale. Quest'ultimo rilascerà una 1^ ricevuta e renderà disponibile la scia attraverso la "scrivania virtuale" ed una messaggeria collegata alla P.E.C. del Comune di riferimento.
  5. L'ente potrà interagire con l'utente su questa stessa piattaforma.

 

procedimento ordinario:

l'utente può sottoporre allo SUAP le proprie domande "digitali" di autorizzazione attraverso il portale: www.impresainungiorno.gov.it   compilando on-line le schede dei procedimenti ed allegandovi gli allegati necessari, ivi compresi - se del caso - i modelli precompilati e scansionati reperibili sul sito del Comune di Nichelino (alle sezioni "servizi al cittadino/commercio e polizia amministrativa/commercio").

 Riguardo questo procedimento il Comune di Nichelino si è già accreditato al M.I.S.E. con identificativo n.° 4603, operando una delega (convenzionata) alla Camera di Commercio di Torino.

Attraverso questo Portale è inoltre possibile  per l'utente sottoporre contestualmente alla s.c.i.a. la cd. "COMunica" ("comunicazione unica" ex Legge n. 40/2007) con cui contemporaneamente ("con un click") segnalare la propria posizione al Registro Imprese della CCIAA, all'INPS, all'INAIL, all'Agenzia delle Entrate;

Tutta la modulistica  sarà resa disponibile sul portale "impresainungiorno.gov.it", pre-selezionando il pertinente settore di attività e procedimento, attraverso  documenti che si generano in automatico  con la compilazione.

Per il 1° accesso al Portale, dopo aver selezionato il Comune/SUAP di riferimento, occorre cliccare sul link "Help desk_Configurazioni e dotazioni strumentali", quindi selezionare il link "Guida alla procedura di autenticazione" e seguire le istruzioni.

All'inizio di ogni pagina relativa al procedimento prescelto sarà comunque disponibile un "modulo in bianco", a titolo informativo.

La modulistica riportata nel sito del Comune di Nichelino – servizi al cittadino – commercio e polizia amministrativa/commercio -  potrà essere eventualmente compilata e scansionata ad integrazione  delle  pratiche digitali che vengano caricate sul portale "impresainungiorno.gov.it".

 

Bookmark and Share